Condizioni di Vendita

Condizioni Generali di Vendita dell’ E-SHOP TOP4BIKE

Le presenti condizioni (da ora le “Condizioni Generali di Vendita”) regolano tutti i contratti di vendita conclusi tra l’ UTENTE (da ora il “Cliente”) e il VENDOR che vende i propri prodotti all’interno dell’ E-SHOP di TOP4BIKE (di seguito l’ “Azienda”) tramite il sito internet www.top4bike.com (da ora il “Sito”) ed aventi ad oggetto i prodotti presenti nel negozio virtuale del sito.

Il Cliente riconosce ed accetta che tutte le comunicazioni relative alle Condizioni Generali di Vendita e le altre comunicazioni che il Cliente e l’Azienda si scambieranno in forma elettronica soddisfano il requisito della forma scritta, salva le particolari indicazioni di cui alle presenti Condizioni Generali o la diversa previsione di Legge. “Nonostante ogni nostro sforzo, non possiamo escludere che per una piccola parte dei tanti prodotti presenti sul nostro E-SHOP sia indicato per errore un prezzo diverso da quello effettivo. Il VENDOR controllerà in ogni caso la correttezza dei prezzi dei prodotti durante il processo di verifica dell’ordine e di successiva spedizione dei prodotti. Qualora, a causa di disguidi o altri inconvenienti, il prezzo indicato nel sito dovesse risultare inferiore al prezzo corretto di vendita di un prodotto, verrai contattato per verificare se desideri egualmente acquistare il prodotto al prezzo corretto. Altrimenti il tuo ordine non potrà essere accettato. Qualora il prezzo corretto di un prodotto sia inferiore a quello indicato nel sito, ti verrà addebitato il solo prezzo corretto inferiore e ti verrà comunque spedito il prodotto.

Per poter concludere acquisti sul Sito il Cliente deve eseguire la propria registrazione e la creazione del proprio account sul sito come indicato nel seguente punto 1).

Le compravendite eseguibili sul Sito sono pertanto soggette alle presenti Condizioni Generali di Vendita.

L’Azienda si riserva la facoltà di modificare in ogni momento le Condizioni Generali di Vendita, salva l’applicazione alla singola vendita delle Condizioni di Generali di Vendita in vigore al momento dell’invio dell’ordine di acquisto da parte del Cliente.

E’ pertanto inteso che le eventuali modifiche e/o le nuove condizioni generali di vendita entreranno in vigore dal momento della loro pubblicazione sul Sito. Per questo motivo i Clienti sono invitati ad accedere con regolarità al Sito ed a verificare la eventuale pubblicazione di condizioni generali di vendita aggiornate.

1. ACCESSO AL SITO E REGISTRAZIONE.

L’accesso ai servizi offerti dal Sito è riservato esclusivamente agli utenti che abbiano compiuto gli anni 18 .

La registrazione è completamente gratuita.

Per creare il proprio account il Cliente deve cliccare su “Registrati”, compilare l’apposito modulo con tutte le informazioni richieste ed inviarlo tramite il tasto “Sign Up” o “Registrati” o “Invia”. Il Cliente riceverà da parte dell’Azienda una email di conferma.

Al momento della registrazione è inoltre necessario che il Cliente esprima, tramite spunta della apposita casella, la propria accettazione delle Condizioni Generali di Vendita. E’ quindi inteso che la mancata accettazione delle Condizioni Generali di Vendita comporta l’impossibilità di completare la procedura di registrazione e, quindi, di operare acquisti sul Sito.

Registrandosi il Cliente garantisce che le informazioni fornite sono vere e complete.

Le credenziali di accesso (login) al sito sono strettamente personali e non cedibili o utilizzabili in alcun modo da terzi.

Con la registrazione al Sito e l’approvazione delle presenti Condizioni Generali di Vendita il Cliente accetta di ricevere all’indirizzo e­mail indicato al momento della registrazione gli avvisi commerciali relativi ai prodotti di volta in volta presenti sulle vetrine virtuali del sito. La presente autorizzazione potrà esser in qualsiasi momento revocata laddove il Cliente decidesse di non voler ulteriormente ricevere i suddetti avvisi scrivendo una mail all’indirizzo info@top4bike.com .

INFORMAZIONI DIRETTE ALLA CONCLUSIONE DEL CONTRATTO (Art. 12 D.Lgs. 70/2003).

Ai sensi del D.lgs. 70/2003, contenente disposizioni normative per il commercio elettronico, il Cliente si dichiara informato delle seguenti indicazioni:

a) la visualizzazione dei Prodotti sul Sito costituisce un invito ad offrire rivolto all’Azienda; ciò significa che spuntando uno o più prodotti gli stessi verranno semplicemente collocati nel Tuo carrello in attesa della esecuzione delle successive fasi di conclusione del contratto di vendita;

b) una volta terminata la scelta dei prodotti che si intendono acquistare il Cliente deve cliccare il tasto “procedi” ed inserire i suoi dati per la fatturazione;

c) cliccando su “procedi” il Cliente potrà visualizzare un riepilogo delle scelte eseguite ed eventualmente correggerle nel caso di errori di inserimento e/ omissioni;

d) dopo aver confermato le scelte ed indicato la modalità di pagamento tra quelle disponibili il Cliente costituirà l’acquisto o prenotazione o riserva dei prodotti presenti nel carrello alle Condizioni Generali di vendita;

e) al ricevimento dell’ordine verrà inviata dall’Azienda, all’indirizzo e­mail indicato dal Cliente, una comunicazione di conferma dell’ordine che conterrà l’importo totale dovuto dal Cliente. Questa email di conferma costituisce solo la prenotazione del prodotto e attiverà il processo di verifica dell’ordine e di successiva messa in lavorazione e spedizione dei prodotti. L’ ordine si considera confermato ed accettato solo all’invio della email di conferma di messa in lavorazione del prodotto ordinato.

f) Tutte le email di corrispondenza con il cliente saranno archiviate nella banca dati dell’Azienda per il tempo necessario all’evasione dell’ordine e, comunque, nei termini di legge.

g) Non possiamo escludere che una piccola parte dei prodotti presenti sul nostro E-SHOP abbia, per errore, un prezzo diverso da quello effettivo. Il VENDOR controllerà in ogni caso la correttezza dei prezzi dei prodotti durante il processo di verifica dell’ordine e di successiva mesa in lavorazione e spedizione dei prodotti. Qualora, a causa di disguidi o altri inconvenienti, il prezzo indicato nel sito dovesse risultare inferiore al prezzo corretto di vendita di un prodotto, verrai contattato per verificare se desideri egualmente acquistare il prodotto al prezzo corretto. Altrimenti l’ordine non potrà essere accettato. Qualora il prezzo corretto di un prodotto sia inferiore a quello indicato nel sito, ti verrà addebitato il solo prezzo corretto inferiore e ti verrà comunque spedito il prodotto.

h) pur nel massimo impegno dell’Azienda, il Cliente prende atto ed accetta che in alcuni casi è possibile che uno o più prodotti scelti non siano disponibili al momento e nelle tempistiche richieste (si rinvia alla lettura del punto 2 delle presenti Condizioni Generali di Vendita);

i) nella sezione i “miei ordini’ il Cliente potrà accedere in ogni momento ai propri ordini e consultarne lo stato di evasione.

l) il Cliente verrà avvisato della consegna dei prodotti entro le 72 ore precedenti, tramite una comunicazione alla mail indicata in fase di acquisto;

m) una volta inviata la comunicazione ufficiale della spedizione (“il tuo ordine è stato spedito”), il cliente non avrà più diritto di annullare l’ordine.

2. DISPONIBILITA’ DEI PRODOTTI E PREZZI

I prodotti pubblicati sulla vetrina resteranno disponibili per un tempo indeterminato salvo diversa comunicazione.

Tutti i prezzi dei prodotti, i costi di spedizione ed ogni eventuale costo aggiuntivo, saranno espressi separatamente in Euro e si intendono comprensivi dell’Iva (Imposta sul Valore Aggiunto).

Il prezzo dei prodotti può essere modificato senza preavviso, fermo restando che il prezzo addebitato al Cliente sarà quello pubblicato sul sito e riportato sulla conferma d’ordine inviata dal Sito. I prodotti resteranno di proprietà dell’Azienda fino all’avvenuto integrale pagamento da parte del Cliente del prezzo di acquisto, delle spese di spedizione e di ogni altro eventuale costo aggiuntivo.

Può accadere, anche causa della possibilità che più Clienti acquistino contemporaneamente lo stesso prodotto, che il prodotto non sia più disponibile. Se il pagamento dell’importo dovuto per il prodotto (comprese spese di spedizione e di quelle eventuali aggiuntive) è già stato effettuato, l’Azienda invierà al Cliente una comunicazione via email comunicando l’importo del rimborso (prezzo e delle spese di spedizione e da ogni altro eventuale costo aggiuntivo pagato).

In caso di ordine contenente più prodotti, l’indisponibilità di uno o più dei prodotti non attribuirà comunque al Cliente il diritto di annullare la totalità dell’ordine. Ad annullamenti parziali corrisponderanno quindi rimborsi parziali.

3. MODALITA’ DI PAGAMENTO

La modalità di pagamento è quella prescelta dal Cliente tra le opzioni:

Carta di Credito

Carta Prepagata

PayPal

Bonifico

Contrassegno (questa forma di pagamento è assoggettata ad una maggiorazione dovuta al servizio di riscossione da parte del corriere incaricato).

La sicurezza è una priorità per il Sito www.top4bike.com, pertanto le Vostre informazioni saranno criptate. Tutti i pagamenti saranno trattati attraverso una connessione server-to-server sicura mediante utilizzo del Protocollo SSL (Secure Sockets Layer).

4.SPEDIZIONE E CONSEGNA DEI PRODOTTI – ACCETTAZIONE CON RISERVA

Il tempo di consegna è indicato accanto ai prodotti e si intende da pagamento ricevuto, in casi particolari verrà inviata una comunicazione che prevarrà su ogni altra indicazione in quanto tiene conto di tutte le particolarità del caso (es. presenza di più prodotti, distanza, sedi disagiate, ect.). L’Azienda non è responsabile dei ritardi causati dai corrieri.

Ai sensi dell’art. 63 del Codice del Consumo il Cliente, ad avvenuta consegna, dovrà controllare la conformità del numero dei colli e le condizioni degli stessi. Qualsiasi danno all’imballaggio/confezione dei prodotti deve essere tempestivamente contestata mediante l’apposizione di una riserva di controllo scritta sulla prova di avvenuta consegna apponendo la dicitura “si ritira con riserva per collo danneggiato” e inviando subito (entro max 12 ore dal ritiro) la prova fotografica all’azienda (VENDOR) attraverso l’apposita sezione (cliccando sul vendor, comunicazione sinistro).

Una volta firmato il documento di consegna senza riserve, al Cliente è preclusa qualsiasi possibilità di contestazione riguardo alle caratteristiche esteriori di quanto consegnato.

L’accettazione con riserva, per essere valida ed opponibile, deve essere completa ed indicare, al momento della consegna, il motivo specifico per cui la riserva viene formulata (es. accetto con riserva perché il pacco è aperto o l’imballo è rovinato ect.), e completa di foto inviate attraverso l’apposita sezione, altrimenti il rimborso non può essere effettuato.

Nel caso in cui l’imballaggio non presenti danni apparenti e il Cliente firmi senza riserva, qualora la merce risulti danneggiata, il Cliente può ricorrere al “danno occulto”, ossia quei danni che non sono verificabili guardando il pacco esteriormente. Il danno occulto secondo l’Articolo 1698 del Codice Civile è di responsabilità dello spedizioniere e in questo caso la contestazione va inviata con raccomandata con ricevuta di ritorno allo spedizioniere entro e non oltre gli 8 giorni dal ricevimento della spedizione, allegando le foto del danno.

Una volta documentato il sinistro, l’Azienda autorizzerà al reso attraverso il corriere da esso autorizzato per il ritiro ed attenderà il rientro della merce (che dovrà pervenire imballata con cura e con l’imballaggio originale come quando è stata ricevuta dal Cliente) per poter controllare e riaccreditare la somma al Cliente.

5. GARANZIA PRODOTTI

Tutti i prodotti acquistabili sul Sito sono coperti dalla garanzia di legge e dalle garanzie previste dal produttore, essendo le Aziende (VENDORS) tutte rivenditori ufficiali dei marchi trattati.

In particolare, i diritti nascenti da tale garanzia potranno essere esercitati a condizione che i prodotti siano stati utilizzati secondo le istruzioni proprie a ciascuno di essi e comunque correttamente con la dovuta diligenza, nel pieno rispetto della destinazione d’uso e di quanto previsto nelle indicazioni accluse, nonché previa esibizione da parte del Cliente della fattura comprovante l’acquisto del prodotto.

Laddove il Cliente rivesta la qualità di consumatore, l’Azienda presta la garanzia di conformità di cui all’art. 128 e ss. Codice di Consumo (Garanzia Legale). In questo caso pertanto il Cliente avrà diritto:

– al ripristino senza spese della conformità del bene mediante riparazione o sostituzione, a norma dei commi 3, 4, 5 e 6 dell’art. 130 Codice del Consumo, ovvero

– ad una riduzione adeguata del prezzo o alla risoluzione del contratto, conformemente ai commi 7, 8 e 9 del medesimo articolo di legge.

L’Azienda risponde dei difetti di conformità qualora i medesimi si manifestino entro il termine di due anni dalla data di avvenuta consegna del prodotto, e laddove previsto dal produttore anche oltre il termine dei due anni (vedi garanzie ufficiali della casa costruttrice).

Per poter usufruire della Garanzia Legale il Cliente dovrà comunque denunciare all’Azienda il difetto di conformità entro il termine di due mesi dalla sua scoperta. L’azione diretta a far valere il difetto di conformità si prescrive in ogni caso nel termine di ventisei mesi dalla consegna.

Resta inteso per effetto delle impostazioni dei sistemi informatici, dei computer, degli schermi utilizzati dal Cliente le immagini ed i colori dei prodotti pubblicati sul Sito potrebbero essere differenti da quelli reali.

6. DIRITTO DI RECESSO E RIMBORSI

Come previsto dal Codice del Consumo art.52 e segg. del D.Lgs 206 del 2005 il Cliente ha diritto di recesso per ripensamento inviando a mezzo email all’Azienda (VENDOR) comunicazione di intenzione di recedere dall’acquisto entro e non oltre le 48 ore successive all’acquisto finalizzato con il pagamento, utilizzando l’apposita sezione recesso per ripensamento presente cliccando sul VENDOR.

Nel caso in cui il Cliente attenda oltre le 48 ore dall’acquisto (e comunque non superando mai i 14 giorni di tempo previsti) dovrà corrispondere all’Azienda le spese di trasporto per il rientro del bene acquistato presso l’Azienda. In questo lasso di tempo il prodotto acquistato e ricevuto non dovrà essere utilizzato, pena il decadimento del diritto di Recesso per Ripensamento.

7. RINUNCIA E TOLLERANZA – ESCLUSIONE DI RESPONSABILITA’ PER CASO FORTUITO E FORZA MAGGIORE

In caso di inadempimento da parte del Cliente alle presenti Condizioni Generali di Vendita, il mancato esercizio da parte dell’Azienda del diritto di agire nei suoi confronti, non rappresenta una rinuncia ad agire per la violazione di impegni da assunti.

L’Azienda non potrà essere ritenuta responsabile per l’inadempimento delle presenti Condizioni Generali di Vendita nell’ipotesi in cui questo sia derivato da caso fortuito e/o forza maggiore, ivi compresi a titolo esemplificativo e non esaustivo, quelli connessi a catastrofi naturali, atti terroristici, guerra, malfunzionamenti della rete e/o blackout.

8. LEGGE APPLICABILE E FORO COMPETENTE

Le presenti Condizioni Generali di Vendita e quindi il contratto concluso tra il Cliente e l’Azienda è soggetto alla Legge della Repubblica Italiana ed è rimesso alla Giurisdizione del Giudice Italiano, salve le limitazioni di legge nel caso in cui il Cliente rivesta la qualità di consumatore.

Per qualsiasi controversia civile, sia nel caso in cui l’acquirente sia un privato, ossia persona fisica che agisce per scopi estranei all’attività imprenditoriale o professionale eventualmente svolta, sia che l’acquirente sia un professionista, ovvero persona fisica o giuridica che agisce nell’esercizio della propria attività imprenditoriale o professionale, ovvero un suo intermediario, la competenza territoriale inderogabile è del giudice del luogo i residenza o di domicilio del Cliente, se ubicati nel territorio dello stato.

L’eventuale invalidità di singole clausole delle Condizioni Generali di Vendita non implicherà in ogni caso l’invalidità dell’intero contratto di vendita o delle Condizioni Generali di Vendita.

9. RISOLUZIONE ONLINE DELLE CONTROVERSIE

Si informa il Consumatore residente in Europa che la Commissione Europea ha istituito una piattaforma online che fornisce uno strumento di risoluzione alternativa delle controversie. Tale strumento può essere utilizzato dal Consumatore europeo per risolvere in via non giudiziale ogni controversia relativa a contratti di vendita di beni e servizi stipulati in rete e/o derivante dagli stessi. Di conseguenza, se Lei è un Consumatore stabilito in Europa, può usare tale piattaforma per la risoluzione di ogni disputa nascente dal contratto online stipulato su questo sito.

10. CONTATTI E COMUNICAZIONI

Salve le disposizioni normative in tema di notifiche giudiziarie, ai fini delle presenti Condizioni Generali di Vendita e del contratto di vendita il Cliente dichiara di voler ricevere tutte le comunicazioni agli indirizzi indicati nella al momento della registrazione al Sito, compresi quelli di posta elettronica.

Shopping Cart